Tema vs Stile | Brand to Love
17946
post-template-default,single,single-post,postid-17946,single-format-standard,theme-bridge,bridge-core-3.0.2,woocommerce-no-js,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,columns-4,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-28.8,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.9.0,vc_responsive

Tema vs Stile

Tema vs Stile

Cosa sono e come combinarli al meglio per un matrimonio personalizzato

Alzino la mano le spose che fanno confusione fra tema e stile!

Se anche tu ti senti tirata in causa, sappi che non sei sola.

Capire la differenza fra tema e stile è tanto difficile quanto… fondamentale. Eh sì, perché se ambisci a un matrimonio da sogno, curato e personalizzato in ogni minimo dettaglio, allora non puoi proprio fare a meno di queste due cose.

Tanti ne parlano, pochi li conoscono davvero e qualcuno pensa perfino che siano la stessa cosa. In realtà non è affatto così, anzi, si tratta di due elementi ben diversi che devono essere correlati nel giusto modo.

Ecco perché ho deciso di accogliere le richieste delle spose Brand To Love e scrivere finalmente un articolo che faccia chiarezza su questi elementi.

Cos’è il tema?

Il tema è un argomento che andrà a fungere da cornice per il vostro grande giorno. Come scegliere il tema del matrimonio? Pensate a qualcosa che vi rappresenti e che vi faccia sentire a vostro agio. Qualcosa che sia solo vostro.

Il tema, infatti, lo scelgono gli sposi e può essere letteralmente qualsiasi cosa. La vostra storia d’amore, per esempio. Cosa c’è di più unico e personalizzato di quella? Oppure il viaggio, un libro o film che vi piace, la vostra canzone del cuore… Insomma, potete sbizzarrirvi.

Cos’è lo stile?

Per spiegarti cos’è lo stile, ti faccio un esempio. Hai presente i font di Word? Times New Roman, Calibri, Garamond… quelli lì. Ecco, se scrivi la stessa parola, per esempio “amore”, utilizzando font diversi il suo aspetto sarà ogni volta diverso, anche se il suo significato non cambierà. Provare per credere.

La stessa parola, tre “look” diversi.

Ecco, lo stile del matrimonio è come il font di Word. Ogni tema può essere interpretato con tanti stili differenti, a seconda di quello che più vi piace e più si adatta alla vostra personalità. Idee di stile possono essere il matrimonio in stile vintage, classico, moderno, elegante oppure romantico, giusto per citarne alcuni.

Come combinare tema e stile

Per un risultato che sia sì unico e personalizzato, ma anche coerente e di classe, bisogna saper combinare tema e stile in modo armonico, originale e personale (non mi stancherò mai di ripetere questa parola).

Per farlo il consiglio è sempre quello di rivolgersi a dei professionisti. Io e il team vi aiuteremo a capire quale tema più vi rappresenta e come scegliere lo stile più adatto per interpretarlo. Una volta trovati tema e stile, andremo a utilizzarli per creare una serie di grafiche e testi che fungano da base e filo conduttore per tutta l’organizzazione del vostro grande giorno.

Subito nella tua inbox: “Spose moderne senza stress” per il tuo giorno perfetto.

Iscriviti alla newsletter e riceverai le linee guida mensili pratiche e smart per la progettazione del tuo matrimonio.

* info importanti
/ /
Termini e condizioni


× Ciao, posso aiutarti?